Sentire chakra con le mani

Chakra – Cosa Sono e Cosa Fanno

Condividi con i Tuoi Amici !

Alla Scoperta del nostro Corpo “Energetico” 

e di come Prendercene Cura.

Un Chakra è un vortice di Energia Sottile a forma di cono o imbuto che si forma dove più Meridiani si incrociano e ha la radice a ridosso del corpo fisico.

Chiamato anche Centro Energetico, ha lo scopo di Nutrire, mantenere viva ed attiva, la parte del corpo o l’Organo vitale dove è Posizionato con il Prana che Assorbe dall’ambiente circostante.

Un Chakra infatti, girando in senso orario ed antiorario alternativamente e velocemente, funziona un piccolo Polmone. Durante la rotazione in senso Orario Assorbe Prana e durante la rotazione in senso Antiorario Espelle l’Energia Sporca e consumata. Esegue questo movimento in modo continuo cosicché la parte da Alimentare sia costantemente nutrita con Prana Fresco. Un Chakra quindi assorbe e distribuisce Energia Vitale alle Varie parti del Corpo ed Espelle quella usata e Consumata.

La Velocità di Rotazione non è la stessa in ogni Chakra. I Centri Energetici infatti non Ruotano tutti allo stesso modo. Quelli chiamati “Bassi”, più vicini alla Terra, girano più lentamente rispetto a quelli “Alti” posizionati vicino alla testa. Ecco perché i Centri Energetici solitamente vengono riportati graficamente a forma di fiore ma con un numero di petali diverso tra loro. Si va dai 4 Petali del Chakra di Base ai 960 del Chakra Corona sopra la Testa proprio per Evidenziare le differenti dinamicità. Vengono disegnati come dei fiori anche perché la velocità della rotazione contrapposta crea un effetto ottico che induce il Chiaroveggente che li osserva a pensare si tratti di un fiore con i relativi Petali, di un fiore di loto più precisamente.

base e corona - Made with PosterMyWall

Queste diverse velocità di Rotazione è sinonimo di differenti qualità di energie contenute all’Interno. Nel Chakra di Base, ad esempio, troviamo un tipo di energia molto densa e grossolana con una Frequenza/Vibrazione molto più bassa di quella contenuta nel Chakra Corona che risulta essere molto più delicata e leggera. Si riesce a Percepire questa differenza con le mani già durante il Corso P.E.H. Liv.1 dedicato alla Guarigione Energetica. Ogni Chakra quindi ha una sua velocità, contiene al suo interno un proprio tipo di Energia con una determinata frequenza e colore. Ma dei vari tipi di Energie, frequenze e colori contenute nei diversi Centri Energetici parleremo in modo molto dettagliato nel prossimo articolo.

I Chakra o Centri Energetici sono suddivisi in Chakra Maggiori che a loro volta possono avere dei Chakra Minori e che a loro volta possono avere dei Mini-Chakra. Ad Esempio, il Centro Energetico Maggiore della Base ha molti Chakra Minori, che sono quelli delle Anche, delle Ginocchia, dei Piedi, delle Ascelle, dei Gomiti e della Mano. Quest’ultimo a sua volta ha anche dei Mini-Chakra sui Polpastrelli.

chakra base -

Nel Corpo Energetico quindi ce ne sono a Migliaia suddivisi in Chakra Maggiori, Minori o Secondari e Mini-Chakra.  La grandezza di un Centro Energetico dipende dal grado di sviluppo evolutivo, dall’età, dall’alimentazione, dal tipo di vita che la persona conduce e dal percorso Spirituale Intrapreso.

Nel Corso Pranic Energy Healing Liv. 1, viene insegnato come sentire la dimensione di un Chakra ed il Tipo di Energia contenuta al suo Interno e come Intervenire per Pulirlo ed Energizzarlo. Un Centro Energetico in Salute dovrebbe essere grande e Pieno di una Pulsante e Pulita Energia. Ma non sempre è così. Ci si può imbattere in Chakra grandi ma vuoti, Piccoli e pieni di Energia Sporca, Troppo oppure Poco Attivi o Bloccati. Durante il Corso si Apprende come “fare la Manutenzione” al Chakra e risolvere eventuali squilibri.

Oltre a nutrire e mantenere viva ed attiva la parte del corpo dove è posizionato, funge anche da Trasformatore. L’Energia che si sposta all’interno del Corpo Energetico utilizzando i Meridiani o Canali Energetici, passando da un Chakra ad un altro, ogni volta viene un po’ “Trasformata”. Pensate ad Esempio a quello che avviene durante l’Esercizio di Potenziamento del Cervello “The Brain Power”. L’energia viene prelevata dai Chakra Sex e Base e fatta salire ai Chakra più alti con lo scopo di Potenziare il Cervello. Mentre questa Energia sale verso l’alto, passa nei vari  Chakra che trova lungo il tragitto e si Trasforma.

All’interno di questo cono o imbuto, nella parte più stretta e vicina al corpo fisico, è posizionata la Rete o Membrana di protezione. Questa Protezione di circa 2 centimetri di diametro, ha il compito di Filtrare e Proteggere la persona dalle Influenze Energetiche Negative Provenienti dall’Esterno. anatomia Chakra - Made with PosterMyWall (1)Questa Importante protezione però, a causa di pensieri, emozioni o abitudini negative e sbagliate, potrebbe bucarsi e lasciare entrare sostanze eteriche indesiderate e dannose. Questo potrebbe rendere la persona suscettibile a disturbi Psichici. Con il Pranic Energy Healing Livello 3, oltre che ad Individuare ed eliminare eventuali Forme Pensiero o Elementali Negativi presenti in un Chakra, è anche possibile riparare questa Rete protettiva se Danneggiata.

Impara a Sentire l’Energia con le Mani.

Prenditi cura dei Tuoi Chakra e del Tuo Corpo Energetico.

Scopri come capire se un Chakra è Attivo,

Bloccato, o Iper-Attivo e COME INTERVENIRE. 

Continua a Leggere … 


Hai qualche domanda ? Scrivimi !

Clicca QUI per WhatsApp!
INVIA

pranic macerata fermo ancona ascoli pesaro

ISCRIVITI alla NEWSLETTER


Condividi con i Tuoi Amici !